Dimora Panoramica a Castel San Niccolò

Dimora Panoramica a Castel San Niccolò

  • Image slider 1
  • Image slider 2
  • Image slider 3
  • Image slider 4
  • Image slider 5
  • Image slider 6
  • Image slider 7
  • Image slider 8
  • Image slider 9
  • Image slider 10

Introduzione

 

Nel cuore di Castel San Niccolò, un comune affascinante con una popolazione di 2.479 abitanti situato nell'alto Casentino, casa indipendente posta in posizione elevata rispetto al paese, con vista incantevole sul castello. Questa residenza, in buone condizioni di manutenzione, si sviluppa su due piani e una mansarda, per un totale di 270 metri quadrati di eleganza e comfort. Ad arricchire ulteriormente la proprietà, troviamo un vasto terrazzo piastrellato di 200 metri quadrati, ideale per godersi momenti all'aria aperta, e un locale artigianale di 150 metri quadrati, aperto a diversi utilizzi.

 

  • Tipologia: Residenziale
  • Metri quadri: 270 + 150
  • Numero Locali: 12
  • Classe Energetica: in fase di richiesta
  • Prezzo: 220'000 €


Richiedi Informazioni

Descrizione


Internamente, al primo piano, un luminoso soggiorno si fonde in armonia con una sala da pranzo, caratterizzata da un caldo focolare, e una cucina spaziosa dotata di un comodo ripostiglio. La zona notte, raggiungibile attraverso un disimpegno dedicato, offre due camere da letto e un bagno, garantendo comfort e privacy.

Il piano mansardato accoglie un ampio salone con camino e lavabo, uno spazio flessibile adibito a salotto o studio, una camera da letto con bagno privato e un suggestivo terrazzo con loggia e vista panoramica. Un ambiente pensato per il riposo e l'intrattenimento.

Il piano terra ospita ulteriori vani come una accogliente taverna dotata di camino e lavabo, una camera da letto con bagno privato, un intimo salottino e un pratico ripostiglio.

La proprietà include un terreno di 2000 metri quadrati che si estende lungo il perimetro dell'abitazione.

Questa casa, oltre ad offrire un'opportunità abitativa straordinaria, vi pone nel cuore di una regione ricca di storia, cultura e bellezze naturali.

Il paese di Castel San Niccolò, noto per essere stata la rocca dei Conti Guidi nella località del Castello fino al 1440, si distingue per la presenza del fiume Solano, un affluente dell'Arno. Il Casentino, oltre a essere un luogo di grande interesse artistico e religioso, è famoso per i suoi ambienti naturali, tra cui il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e lo zoo di Poppi.

Il territorio custodisce ancora le antiche fortificazioni medievali dei Conti Guidi, come la Pieve e il Castello di Romena, il Castello di Porciano e il Castello di Poppi. Tra gli altri luoghi di rilevanza storica, troviamo il Santuario della Verna, dove San Francesco ha soggiornato, e il Monastero e l'Eremo di Camaldoli, dimore di San Romualdo.

Un dettaglio significativo è la vicinanza al luogo della battaglia di Campaldino, combattuta l'11 giugno 1289, tra guelfi, prevalentemente fiorentini, e ghibellini, prevalentemente aretini. Dante Alighieri, partecipante alla battaglia, immortalò parte della sua esperienza nella Divina Commedia, nel canto V del Purgatorio, terzina Bonconte da Montefeltro. Il luogo stesso della battaglia, nelle immediate vicinanze del Comune di Castel San Niccolò, è commemorato da un monumento noto come "Colonna di Dante".


UN'ESCLUSIVA BARBAGLI IMMOBILIARE.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.